Attività > Attività principali > Casa famiglia "TUPENDANE" > Zawadi
 

   Zawadi  una ragazza di 19 anni epilettica e randagia.


La storia di Zawadi è nebulosa e drammatica.
Dio solo conosce cosa può aver vissuto questa povera ragazza.

Il giorno in cui l’hanno condotta da noi, l’abbiamo subito accolta con molta disponibilità e tenerezza. Era epilettica e aveva vissuto una vita molto difficile e randagia.

Nel Centro psichiatrico 'SOZAME' dove l’avevo condotta per la cura dell’epilessia e di altri evidenti disturbi di comportamento, si erano accorti che era anche incinta.

Dopo circa due mesi di ricovero ospedaliero era tornata tra noi e sembrava abbastanza serena.
Ma un brutto giorno le è tornata una delle sue crisi di intolleranza che l’ha spinta a morsicare rabbiosamente mama Wivine.
Quando ho cercato di farla riflettere sull’accaduto, con grande sorpresa di tutti ha fatto fagotto e se ne è andata.
L’ho fatta seguire per vedere dove sarebbe andata per invitarla eventualmente a tornare.
Visto che era andata nel 'Centro di cura per le donne violentate' dell’Ospedale di PANZI e vi era stata accolta, ho ritenuto che era per lei la soluzione ideale.

Al momento del parto le hanno fatto il taglio cesareo e, dopo la convalescenza, è tornata al suo villaggio. Chissà che un giorno non la vediamo arrivare col suo bimbo in braccio...

<-- Precedente Prosegui ->

Highslide JS
Zawadi al suo arrivo



Highslide JS